Episodio 33 – La crittografia

La crittografia è ampiamente usata per le comunicazioni digitali, anche quando non ce ne accorgiamo, come ad esempio un sito https, che comunica tra il nostro PC e il server in modo che chi sta in mezzo non possa vedere il contenuto della pagina. In questa puntata ho provato a descriverne il funzionamento, con una metafora e un esempio “facile”, per chi volesse approfondire, la pagina della Wiki che spiega molto meglio di me questo esempio è questa

Episodio 33 – La crittografia

 
 
00:00 / 11:52
 
1X
 

2 thoughts on “Episodio 33 – La crittografia

  1. Alessandro Morgantini

    Ciao Francesco! Volevo segnalare una piccola imprecisione che c’è nella puntata sulla crittografia di Pillole di bit. Per creare la firma digitale di un messaggio si usa semplicemente la propria chiave privata (quella del mittente), mentre per verificare la firma – e che il messaggio sia integro e non manomesso -, si usa la corrispondente chiave pubblica. Nell’uso “standard” non è necessario avere una seconda coppia di chiavi per firmare i propri messaggi e, soprattutto, la firma non si fa con la chiave pubblica. Voglio anche esprimere il mo apprezzamento per il tuo lavoro, che seguo con interesse e mi piace molto: continua così! Alessandro

    1. francesco

      Ciao Alessandro, grazie del commento e del chiarimento! Andrò a studiare in modo più approfondito per evitare di fare altri errori simili 8e per capire meglio come funziona)

      Grazie e continua ad ascoltarmi!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*