Episodio 77 – Comprendere le batterie

Abbiamo sempre in tasca almeno una batteria: quella dentro al nostro smartphone. Ma ce ne sono dentro ai router WiFi-4G, negli orologi e in tutti gli altri dispositivi che funzionano a corrente.

L’evoluzione delle batterie ci ha portato ad averne di capacità sempre più elevate a un peso tutto sommato accettabile. Ma è normale avere del peso maggiore per capacità maggiore.

In ultimo, cosa molto molto importante, è non agire a livello fisico sulle batterie. Non romperle, non togliere l’involucro, non forarle, non caricarle con correnti maggiori di quelle per le quali sono state fatte. Potrebbero esplodere.

Se vi servono le basi di correnti e tensioni, potete fare riferimento all’episodio pilota di Pillole di Bit

Episodio 77 – Comprendere le batterie

 
 
00:00 / 18:24
 
1X
 

Episodio 76 – Il QR code

Il QR code è un sistema più evoluto del barcode per memorizzare dei dati in un’immagine, è veloce da leggere e può contenere un sacco di informazioni. Anche una storiella da circa quattromila caratteri. Si legge velocemente con qualunque telefono e lo si può creare usando uno dei mille servizi disponibili sul web.

Episodio 76 – Il QR code

 
 
00:00 / 10:35
 
1X
 

Episodio 75 – La riga comandi

Il talk al Linux Day di Torino 2018 verteva sui comandi di base per imparare ad usare la shell del sistema operativo. Perché, che piaccia o no, Usare Linux senza usare la shell equivale a non usare Linux.

Anche gli altri sistemi operativi hanno la loro riga comandi, molto utile per fare script o capire come funziona il PC un po’ più da vicino.

Vi invito quindi a provare a usare la riga comandi senza averne paura.

  • Windows: Start, scrivere “cmd” e poi INVIO oppure cercare “PowerShell”
  • Linux: menu dei programmi, poi “Terminale”
  • MacOS X: aprire le applicazioni e cercare il “Terminale”

Come promesso qui trovare le slides del mio talk (2MB) al Linux Day

Episodio 75 – La riga comandi

 
 
00:00 / 14:49
 
1X
 

Episodio 74 – Il Linux Day

Nel mondo, ogni giorno del calendario è un giorno dedicato a qualcosa. Verso la fine di ottobre, tipicamente l’ultimo sabato del mese, si festeggia il Linux Day. In molte città ci sono eventi che diffondono il concetto di Software libero e del sistema operativo comunemente associato al pinguino.

Il 27/10 a Torino ci sarà un evento nella sede del Politecnico, dove io terrò un talk. Se siete interessati di tecnologia, secondo me partecipare a questo evento è obbligatorio.

Se invece volete scoprire questo sistema operativo portatevi il PC (di cui avete fatto backup dei dati) che dei baldi giovani vi installeranno il sistema a fianco del vostro fidato Windows.

Vi aspetto!

Episodio 74 – Il Linux Day

 
 
00:00 / 12:16
 
1X
 

Episodio 73 – La locomotiva a vapore

Nel vecchio West il bisonte di ferro solcava le praterie emettendo un grosso sbuffo di vapore e spaventando tutti. Sembrerà strano, ma in questa puntata sulle locomotive a vapore parleremo anche di pentole a pressione, centrali nucleari e biciclette. E sono cose che stanno bene tutte insieme, senza andare fuori tema.

Il vapore è stato usato, e si usa ancora, sotto pressione per un sacco di cose. In questa puntata ho cercato di spiegare a voce come fanno a viaggiare le locomotive di quel tempo. Non è stato facile descrivere il tutto solo a voce, spero si capisca.

Ho registrato la puntata con il telefono in hotel durante la trasferta a Roma, quindi niente sigla (perché io sono quello che ha sempre tutto a portata, ma la sigla è, ahimé, sul Mac a casa, spento) e qualità un po’ inferiore. Ma il buon PodCleaner di Alex fa sempre il suo mestiere!

Episodio 73 – La locomotiva a vapore

 
 
00:00 / 17:50
 
1X
 

Episodio 72 – Le reti CDN

I server sparsi per Internet sembra che siano tutti nello stesso posto, ma in effetti non è così. A seconda da cosa chiediamo ad un server e dove siamo, ci potrebbe rispondere un dispositivo più vicino a noi rispetto alla casa madre. Questo viene fatto per migliorare le prestazioni e la sicurezza della rete. Questo sistema, trasparente per l’utente finale, si chiama Content Delivery Network (è un link ad un prodotto commerciale che spiega bene il tutto, anche se in modo un po’ complesso. NON è sponsorizzato, come gli altri link più sotto).

Ho nominato Akamai e un altro servizio di questo tipo molto famoso è CloudFlare

Episodio 72 – Le reti CDN

 
 
00:00 / 12:40
 
1X
 

Episodio 71 – La Maker Faire

Dal 12 al 14 Ottobre 2018 sarò alla Maker Faire di Roma a presentare il mio progetto La Domotica fai-da-me. Ne ho parlato allo sfinimento, anche in diverse puntate di GeekCookies, a questo punto credo sia il momento di spiegare cos’è la Maker Faire e perché dovreste andare a farvi un giro.

Se ci andate, passate a trovarmi, così ci conosciamo di persona, voi potete vedere la faccia della voce che ascoltate sempre nel podcast e io conosco qualche ascoltatore.

Ci vediamo lì, o ci sentiamo nel podcast.

Da poco Pillole di Bit lo trovate anche su Spreaker e su Spotify (grazie alle vostre donazioni)

Episodio 71 – La Maker Faire

 
 
00:00 / 6:56
 
1X
 

Episodio 70 – Il radar meteo

Ci sono molti modi per cercare di prevedere il meteo, si guarda il cielo, il vento con il dito leccato, ci si appoggia alla TV o alle app che prevedono il tempo anche fino al 2040 ogni ora di ogni singolo giorno (inutile che vi dica che le previsioni a più di 3 giorni non sono neanche lontanamente realistiche, vero?).

C’è un modo che in pochi usano, che è molto preciso nell’immediato (vado o no a farmi un giro in moto stamattina?) e che è un’altra derivazione del radar aeronautico, oltre al microonde.

Il radar meteo indica dove e quanto sta piovendo in questo momento. Accodando qualche momento prima si vede l’andamento delle precipitazioni e si può decidere se andare o meno a fare il giro in moto.

Un esempio di radar meteo che copre il Piemonte

Grazie delle donazioni!

Ricordate che dal 12 al 14 Ottobre sarò alla Maker Faire di Roma

Episodio 70 – Il radar meteo

 
 
00:00 / 7:10
 
1X
 

Episodio 69 – Le auto ibride

Finite le ferie, finito il caldo (almeno così speravo) torna il podcast con una maggior regolarità!

Ho guidato in Scozia per circa 1800Km un’auto ibrida. Visto che nel gruppo Telegram di Pillole di Bit (non siete ancora iscritti? Male!) qualcuno aveva avanzato qualche dubbio su come fossero e come funzionassero queste auto che hanno un motore elettrico, ma non una presa per la ricarica, ho pensato fosse utile fare una puntata descrivendo la tecnologia che c’è dietro e le mie sensazioni.

In parole povere l’auto ibrida è una figata pazzesca, ma non consuma poco quanto ci si possa aspettare (se la si usa spesso in strade extraurbane e autostrade).

Da ora in poi potete trovare Pillole di Bit anche su Spreaker!

Da non dimenticare! Da venerdì 12 a Domenica 14 ottobre 2018 sarò alla Maker Faire di Roma con il mio progetto La domotica fai-da-me! Se passate fatevi riconoscere come ascoltatori del podcast!

Episodio 69 – Le auto ibride

 
 
00:00 / 19:16
 
1X
 

Episodio 68 – Le licenze

Perché non si deve usare il software pirata?

Per la Legge

Per l’etica

Per la sicurezza.

No, non ti aiuto a craccare Windows e Office, usa le alternative gratuite

Episodio 68 – Le licenze

 
 
00:00 / 12:24
 
1X